AA.VV.
Negli immediati dintorni

Casagrande 2015

A cura di

Matteo Campagnoli e
Matteo Terzaghi


Da Airolo a Milano, da Locarno a Malpensa, ventitré scrittori esplorano il territorio disegnato dai treni regionali Ticino-Lombardia. Il risultato è una guida poetica e irregolare per muoversi non solo nello spazio ma anche nel tempo e nei sentimenti. Con tredici disegni di Giovanna Durì.


Gli autori e i luoghi della guida: Anna Banfi (Malpensa), Vanni Bianconi (Locarno), Gianni Biondillo (Como), Tiziano Bonini (Lugano), Franco Buffoni (Gallarate), Matteo Campagnoli (Milano, Planetario), Francesco M. Cataluccio (Milano, Stazione Centrale), Pietro De Marchi (Giubiasco),
Paolo Di Stefano (Milano, Lambrate), Giorgio Falco (Abbiategrasso), Andrea Fazioli (Bellinzona), Erminio Ferrari (Centovalli), Andrea Giardina (Ponte Chiasso), Luigi Grazioli (Cantù), Ennio Maccagno (Biasca), Simona Martinoli (Chiasso), Laura Pariani (Luino), Fabio Pusterla (Alta Leventina), Claudia Quadri (Lugano, Lungolago), Anna Ruchat (Capolago-Riva S. Vitale), Alberto Saibene (Minusio, Bellinzona, Lugano), Tommaso Soldini (Valle di Muggio), Andrea Vitali (Affori).


alcuni estratti e altri contribuiti legati al progetto su doppiozero ︎